Castello dei Falletti | Serralunga d'Alba - Piamonte

Sábado Octubre 21 2017
Castello dei Falletti qué visitar Serralunga d'Alba monumentos atracciones Langhe / Piamonte los monumentos más importantes Italia antiguo pueblo Qué ver Serralunga d'Alba pueblos en Italia visita Castello dei Falletti pueblo medieval sitios históricos Langhe / Piamonte herencia cultural
Datos de Piedmont

¿Qué ver en Serralunga d'Alba (CN)

Piedmont > cosa vedere a Serralunga d'Alba > Castello dei Falletti
Lugares de interés - Italia


Castello dei Falletti

Fuertes y castillos en Piedmont


CASTELLO DEI FALLETTI

localización:
" Via castello
»Ciudad de Serralunga d'Alba (CN)
»Langhe

Direcciones / Mapa

latitud: 44.61073
longitud: 8.000195
Mapa Coordenadas GPS:
44°36'38.63" N - 08°00'0.7" E

Castello dei Falletti

Il castello di Serralunga d'Alba, in provincia di Cuneo, è da molti oggi considerato uno degli esempi meglio conservati di castello nobiliare trecentesco del Piemonte.
Collocato a sommità della collina di Serralunga, a dominio del caratteristico borgo e delle sue famose vigne, in uno dei comprensori turistici più interessanti e di maggior sviluppo della regione, il castello è simbolo indelebile di questo paesaggio.

All'epoca in cui i discendenti di Bonifacio del Vasto, Bonifacio Minore e Ottone del Carretto, nel XII secolo, erano i signori del territorio, una torre sovrastava e difendeva il borgo di Serralunga.
Dagli inizi del XIII secolo sono attestati anche un'area di pertinenza signorile, difesa stabilmente, e un nucleo abitativo a carattere rurale, che sotto la dominazione della famiglia Falletti grazie ai suoi meriti militari entrò in possesso della parte di feudo di Serralunga del marchese di Saluzzo e fece abbattere la torre difensiva per lasciar posto al castello.

Il castello svolse nel territorio più che un ruolo militare una funzione di controllo delle attività produttive locali, come dimostra la sua stessa struttura estremamente slanciata e tesa a sottolineare in questo modo il prestigio della famiglia Falletti.

La residenza fin dal Trecento constava di diverse parti, tra cui in particolare il Palacium, blocco compatto e allungato costituito da vaste sale sovrapposte, una torre cilindrica, che presenta i caratteri più innovativi dell'architettura fortificata del Trecento, una torre quadrata ed una cappella, piccolo ambiente con volta a botte e affreschi databili alla metà del XV secolo.

Il maniero non fu mai trasformato in residenza di villeggiatura e quindi mantenne inalterata per secoli la sua struttura di roccaforte medievale.
Fu oggetto di interesse da parte di molti studiosi nell'Ottocento e venne iscritto nelle liste dei monumenti nazionali protetti dallo Stato , godendo così della tutela garantita dalle prime leggi per i beni culturali (L.185/1902,1089/1939).

Nel secondo dopoguerra l'Opera Pia Barolo, istituita dagli ultimi discendenti della famiglia Falletti di Barolo, mise in vendita il castello che venne acquistato dallo Stato nel 1949: in quel periodo vengono avviati i primi importanti lavori di restauro.
Il salone dei Valvassori è la sala principale del castello, caratterizzato dal bel soffitto a cassettoni.
Il salone è ornato dagli antichi affreschi della cappella votiva, affreschi della metà del XV secolo. raffiguranti il Martirio di santa Caterina d'Alessandria, affiancato dalla figura di san Francesco sulla parete di fondo ed è sormontato dal simbolo del “Agnus Dei”.

" Foto por: Michael McKechnie



Actualización Descripción Castillo Falletti
fotos de refresco Castillo FALLETTI

Usted sabe que ha visitado el lugar o como un turista?
Contribuir a sí mismo a la realización de esta página!
Para publicar datos actualizados, descripciones e imágenes de Castello dei Falletti , Utilizando el procedimiento adecuado que hemos creado para este fin.

Atracciones y lugares para visitar Serralunga d'Alba


Serralunga d'Alba: Dónde alojarse